Home >> Blog >> Origini dell'olio di Argan
18/05/2016

Origini dell'olio di Argan

Origini olio di Argan

L'olio di Argan è un prodotto originario del Marocco, utilizzato dalle donne berbere come prezioso alleato di bellezza, le proprietà di questo olio miracoloso sono molteplici, perché totalmente naturale ed anallergico, può essere usato su qualsiasi tipo di pelle anche quella dei bambini e delle persone allergiche.

Viene estratto dai semi dell'Argania spinosa, una pianta che cresce nelle regioni del sud ovest del Marocco, dal cui nocciolo si estrae un burro, che una volta lavorato si trasforma in questo prezioso elisir di bellezza, nonché curativo per la pelle.

Il processo di lavorazione dell'olio di Argan è molto lungo, si parte con la raccolta dei frutti dall'albero di Argania spinosa dai quali si estrae  il seme all'interno. Il seme viene ulteriormente sgusciato per tirare fuori il nocciolo che una volta ripulito si presenta nella sua forma pura pronto alla lavorazione. La lavorazione che subisce è quella della spremitura a freddo fatta a mano attraverso macine di pietra, un po' per tradizione un po' per la povertà che ancora oggi c'è nelle zone di coltivazione dell'argania spinosa.

Il processo richiede molto impegno e tempo dalla raccolta alla produzione, basti considerare che da 100kg di noccioli macinati si ottinene poco più di un litro di olio di Argan. La qualità e le proprietà di questo olio, che noi importiamo direttamente allo stato puro dopo la spremitura, con certificazione ECOCERT e rigorosamente in bottigliette di vetro, lo rendono oggi tra i prodotti biologici più richiesti nel settore cosmetico.

Prova anche tu l'efficacia di quetso elisir rilassante, acquista ora una piccola bottiglietta da 30ml del nostro olio di Argan puro e ne rimarrai sicuramente soddisfatto.

Tags: 

Lascia un commento: